Gruppo Vocale Strumentale e Danza Antica “Ave Gratia Plena”

E’ stato fondato a Limatola nel 1991 da Pietro Di Lorenzo (che ne cura tuttora la preparazione e la direzione) con lo spirito di reintrodurre nella pratica corale liturgica cattolica il canto polifonico e prosegue tale attività presso la chiesa monumentale della “Ave Gratia Plena”.

L’accompagnamento alla liturgia è stato affiancato, fin dal 1992, da una intensa attività concertistica nei principali centri campani ed in regioni limitrofe, volta a proporre musiche dell’epoca barocca (Bach, Purcell, Vivaldi ecc.) e prime assolute di autori contemporanei.

Dal 1994, il coro, tradizionalmente attivo nel genere sacro, si è aperto anche ad esperienze di musica profana rinascimentale, realizzando concerti monografici dedicati ai canti ispirati alla natura, alla taverna, e realizzando, grazie alla partecipazione di un gruppo di attori – mimi, l’allestimento scenico de “La Pazzia senile” e de “La Saviezza Giovenile” di Adriano Banchieri.

Collabora stabilmente con le esecuzioni della Cappella Vocale e Strumentale “I Musici di Corte” con la quale ha, negli ultimi anni, eseguito in prima assoluta moderna numerosi brani di polifonia rinascimentale e barocca della suola napoletana dal ‘500 al ‘700.

Il Gruppo Vocale è parte integrante della Associazione Culturale “Ave Gratia Plena”.